Sogni e segni

di Giovanni Bevacqua

paragrafo 3 > Stava saltando da un'inferriata di Maurizio Cacia

Sogni e segni

di Giovanni Bevacqua

paragrafo 3 > Stava saltando da un'inferriata di Maurizio Cacia

Era sul tardi, forse mezzanotte, l'ho visto saltare da un'inferriata. Una cosa anomala in generale, a quell'ora poi ancora più strana. Io credo che lui sia un tipo strano, e che nella sua vita stia succedendo qualcosa che lo turba particolarmente, ci sarebbe da capire anche questo. Un ragazzo, non più tanto giovane certo, ma che non ha nulla da invidiare alle altre persone, bel fisico, bel viso, buona famiglia, ma con un atteggiamento strano. Cosa gli sta succedendo?
segnala
segnala