Infiniti spazi

di Vavva

paragrafo 12 > Gesti in divenire di Vavva

Infiniti spazi

di Vavva

paragrafo 12 > Gesti in divenire di Vavva

2
Sapeva di dover continuare il suo lavoro, lasciarla andare per ora...ma pensò che a lei doveva restare qualcosa di quel momento, oltre il loro parlare e oltre gli sguardi intensi...prese velocemente dallo scaffale vicino un barattolo di golosa crema di cioccolato e nocciole, gliela porse: "Questo è un dono da parte mia, abbinala alle mele". Lei sorrise e...
Foto profilo di Vavva su DiagramStory

di Vavva

segnala
segnala
Scegli come continua la storia
oppure scrivilo tu
  • 11
    Buongiorno... un cazzo!

    di Littlepapes

  • 22
    Voglia di Ivan

    di Il fratello di Alice

  • 33
    Oltre il giardino,un nuovo orizzonte

    di Enri P