SAVE_20201115_132405.jpg

Fuga dalla provincia

Young adult

6 storie alternative

Foto profilo di Maurizio Cacia su DiagramStory

di Maurizio Cacia

La noia ci attanagliava, giorno dopo giorno sentivamo che quella città di provincia era per noi un decreto di morte emotiva e cerebrale. Solo la musica ci salvava nelle nostre giornate fiacche e ripetitive. La sala prove era il nostro rifugio. Suonavamo, ma non solo, lì creavamo il nostro mondo nei pomeriggi dopo la scuola. A luglio la scuola era finita e c'era da capire cosa fare del nostro futuro. Rimanere nella provincia o provare a fare altro: una metropoli italiana, l'estero o rimanere lì....
piace 4
segnala
segnala
Scegli come continua la storia
oppure scrivilo tu
  • 11
    Ma intanto...

    di SuonatoreJones

  • 22
    I biglietti per Londra

    di Maurizio Cacia

  • 33
    In riva al mare a fumare via ogni preoccupazione

    di Acquacheta

  • 44
    L'ultimo anno

    di Deviot

Continua la storia

Se quello che hai letto ti ha ispirato dai seguito al tuo viaggio...

scrivi subito