• Provar mi voglio in questo agone,
    Versando versi in un mare di prose,
    Io smovo l'acque con rime sinuose
    E sfido voi, colleghi, alla tenzone.
    
    Sonetti chiari, fate attenzione;
    Versi quattordici e rime forbite;
    Mi raccomando la sillabazione,
    Un errore è permesso, che ne dite?
    
    Se tu onori il regolamento,
    Giochi d'astuzia con penna veloce,
    V'a tutti un miglior divertimento.
    
    Qualunque tema al mondo ci sia:
    Amore, guerra o pasta che scoce,
    Cantarlo puoi. Che sia melodia!
  • Devi essere registrato e maggiorenne per leggere questo contenuto!
    Foto profilo di Enri P su DiagramStory

    di Enri P

  • Ha venti anni quando incontra per la prima volta gli occhi del re di Macedonia; ha venti anni quando lo sposa, simboleggiando un ponte di collegamento tra la cultura greca e quella persiana. Fin da subito non sembra uno splendente inizio, e con il tempo sarà sempre peggio: il suo destino è subire, assistere allo scorrere degli eventi senza alcun controllo sulla propria vita, e proseguire lungo lo sventurato cammino ombreggiato da violenza, prigionia e morte. Rossane, una fanciulla appena adolescente forgiata da guerre e complotti, la moglie di Alessandro il Grande.
  • Il mondo riserva infiniti pericoli, specie per le creature più piccole. In cielo così in terra, nessun luogo è veramente sicuro, ma quando le ali iniziarono a sbattere, le zampette a scalciare e le branchie ad annaspare fu tempo per la creatura di decidere: acqua, aria o il duro suolo. Quale sarebbe stata casa sua?
    I rischi erano infiniti, qualunque fosse la sua scelta.
    L'esterno però lo chiamava, non poteva attendere oltre. Arruffò la folta pelliccetta, guardò per un'ultima volta i suoi fratelli e i suoi genitori, consapevole che fra poco sarebbe stato solo.
    Prese un respiro profondo e...
  • Con sta cosa che ci costringeva a casa, l'unico modo per vedermi con Sere, Ire e Lilla era la nostra chat "@michedelcuore" su WhatsDo. Oppure su ClipClap, dove con i filtri potevamo diventare fate, principesse o ballerine. Si lo so è un pò stucchevole, ma noi, sapevamo come sbloccare quelli nascosti. Io ne avevo trovato uno da Scienziata karateca, Ire quello da Ammazzamostri e Sere una classe speciale di Fata vampiro, l'unica che si ostinava con le Principesse era Lilla. Con queste nostre eroine, facevamo duello balletti, imitavamo le cantanti di XVoice. Poi una sera accadde l'incredibile...
    Foto profilo di Enri P su DiagramStory

    di Enri P

  • Tutto iniziò in quel momento. C'è sempre un principio del tutto, anche se esso contiene in sé anche la fine. Attorno a lui era completamente buio, quindi dedusse di trovarsi in un sotterraneo. Non aveva la minima idea di come e del perché si trovava in quel luogo. Aveva solo vaghi e lontani ricordi della sua infanzia. In quel frangente, anche se forse si disse che non era la cosa più opportuna da fare, si mise a pensare con nostalgia alla sua vecchia casa di campagna quando era bambino: il cane lupo Argo, la nebbia che si levava la mattina presto dai campi, il melograno.. Si commosse.
    Foto profilo di Blu su DiagramStory

    di Blu

  • Stavamo scappando dalla polizia lungo Kensington Street. Il fiato ci stava per abbandonare e avevamo i poliziotti alle calcagna. Cercare di rapinare la banca non era stata una buona idea, non eravamo capaci, in verità non eravamo capaci a fare nulla. Eppure...
  • Se solo avesse saputo come sarebbe andata a finire, non lo avrebbe mai fatto. Maya lesse per l’ennesima volta la quarta di copertina del libro e davvero non riusciva a credere che quella storia che ora tutti potevano leggere semplicemente acquistando un libro, era in realtà la SUA storia. E le tornò in mente tutta la rabbia e il rancore. Come aveva fatto a non rendersi conto dell’inganno? Si era fidata come una pivella di quel professore e gli aveva messo in mano tutti i migliori anni della sua vita, oltre ai risultati di anni e anni di studi sulle tribù africane…

Crea storie senza fine

Oppure invita i tuoi amici a creare una storia tutta vostra

registrati subito